Corso specialistico TECNICHE GENERALI IDEAZIONE PIANIFICAZIONE E GESTIONE EVENTI

4 novembre 2016
4 novembre 2016, Commenti 0

PROGRAMMA

Corso specialistico
TECNICHE GENERALI IDEAZIONE
PIANIFICAZIONE E GESTIONE EVENTI
 
Perché fare questo corso
Per acquisire le basi indispensabili per creare e portare al successo un evento di qualsiasi genere. Oltre alla creatività il manager degli eventi deve possedere  competenze tecniche, strumenti di valutazione e misurazione dei risultati. Procedure di controllo e monitoraggio delle attività. Abilità di  traduzione del progetto in una manifestazione riuscita
Partenza  
1 dicembre 2016
Modalità:
54 ore in aula. Previste lezioni pomeridiane di 5/6 ore dal lunedì al venerdì (con qualche raro sabato)
Quota di iscrizione: 1300 euro iva inclusa
CHIEDI UNA BORSA DI STUDIO al 50%
Sono disponibili 4 borse di studio che coprono il 50% del valore del corso e che ti permetterebbero di seguirlo investendo 675 euro invece di 1350 euro.
Sono offerte da Unione Cultura e Turismo, Gfactory e Associazione ON.  Se vuoi candidarti e farne richiesta puoi compilare il seguente form. 
Verranno considerati  come fattori determinanti per le assegnazioni:  reddito, titolo di studio, tipo di laurea, voto di laurea, esperienze professionali pregresse, motivazione .
E’ possibile dilazionare il pagamento?
Si. In due rate. Pagando solo una maggiorazione complessiva di 30 euro per i maggiori costi contabili  a carico dell’ufficio amministrazione della nostra scuola.
SI  ACCEDE  PREVIA  SELEZIONE
Per l’accesso al corso sono previsti un colloquio di selezione e un testi scritto di ammissione (per valutare il livello di competenze in ingresso).
Sede:
Bologna, presso Easy Center, Via Dell’Arcoveggio n. 49/5 – 40129 Bologna
Titolo di Studio Richiesto: 
Aperto a Studenti Universitari e Laureati
Docenti:
Marco Fronza: Marketing Operation Manager Giffoni Film Festival, Esperto in progettazione e pianificazione eventi

Otello Cenci:
 Direttore artistico, Fondazione Meeting per l’amicizia fra i popoli, I love Italian Shoes, 105 Stadium Rimini
PROGRAMMA
Macroprogettazione eventi
Elaborazione piano attività
Dal contesto storico artistico, tradizione e territorio, all’individuazione del progetto ideale di valorizzazione culturale
Studio degli eventi e degli strumenti tradizionali di promozione del territorio e valorizzazione dei prodotti/beni culturali.
Obiettivi dell’evento culturale e definizione del bene/prodotto ad essi rispondente.
Gestione le risorse umane degli eventi.
I Rapporti istituzionali.
Le relazioni pubbliche e l’ufficio stampa degli eventi.
Salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. La sicurezza nel settore degli eventi: le nuove normative, il decreto “Palchi”.

Comments are closed.